Un tweet di Trump ha fatto perdere 5 miliardi di dollari di valore alle azioni di Amazon

Un tweet del presidente degli Stati Uniti Donald Trump in cui accusava Amazon di non pagare le tasse ha fatto calare le azioni della società di e-commerce di quasi l’1 per cento, per una perdita di circa 5 miliardi di dollari di valore. Il valore delle azioni di Amazon è poi gradualmente risalito, anche se il titolo ha chiuso la giornata di ieri in leggero calo. Nel suo tweet Trump accusava Amazon di aver danneggiato città e stati in tutti gli Stati Uniti e di aver provocato la perdita di molti posti di lavoro.

www.ilpost.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>