Castelnuovo di Porto, scontro auto-tir, muore autista sabino dell’Atac

5212100_1803_ambuHa perso la vita questa mattina, poco prima di mezzogiorno, nei pressi di Castelnuovo di Porto (Roma) Ludovico Colletti, 41 anni di Poggio Mirteto Scalo. L’uomo, un autista dell’Atac in servizio a Roma, dopo aver terminato il suo turno di lavoro era partito dal deposito di Grottarossa per tornare a casa. Dopo la rotonda di Castelnuovo di Porto (dove si accede allo svincolo autostradale e alla Tiberina), il 41enne mirtense per cause in corso d’accertamento pare abbia perso il controllo della propria auto finendo contro un tir che procedeva nella direzione opposta.

Da quanto si è appreso non andava forte e dopo l’impatto era cosciente. Arrivati i soccorsi è stato poi trasportato in ospedale dove è deceduto subito dopo. La notizia è rimbalzata nelle prime ore del pomeriggio nella frazione mirtense dove Ludovico viveva da sempre destando dolore e sconcerto oltre l’angoscia tra la popolazione. Da qualche tempo si era trasferito dalla sua casa natale, nella zona di Borgo Sant’Antonio, sempre a Poggio Mirteto Scalo con la sua compagna dalla quale aveva avuto un figlio alcuni mesi fa.

www.ilmessaggero.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>