8, 9 e 10 settembre 2017 a Montopoli il laboratorio “Riparare il mondo”

Condotto da Laura Curino, a cura del Teatro delle Condizioni Avverse. 8, 9 e 10 settembre 2017 a Montopoli Di Sabina (Rieti).

“Tutto sembra incrinarsi, rompersi, sfaldarsi, sciogliersi, svanire e scomparendo, ferire. Una informazione catastrofista annichilisce e asciuga ogni energia, gettando tutti nella paura del domani. E allora? Se il mondo si rompe posso cambiarlo, o almeno ripararlo. Se ho fatto un danno, se ho sbagliato, se ho rotto l’armonia, posso provare a risarcire, correggere, ricomporre. Se il cuore si spezza, posso ricostruire felicità. Posso provare ad essere un porto sicuro dove riparare. Posso vivere pienamente e ricostruire pienezza.

“Riparare il mondo” è il tema con cui si sono confrontati gli artisti dell’ultima Documenta, la rassegna d’arte contemporanea che si svolge ogni cinque anni a Kassel, in Germania. Da qualche tempo concentro attorno a questo concetto il mio insegnare teatro. Mi da modo di affrontare con gli allievi le difficoltà contingenti, che non riguardano solo la professione, ma il generale rapportarsi alla contemporaneità. La meta è la creazione di una drammaturgia essenziale, che si trasformi in proposta immediata di messa in scena, dove ogni segmento sia gestibile autonomamente da ogni singolo allievo, ma diventi condivisibile con altri artisti quando se ne crei la possibilità.” (Laura Curino)

Il laboratorio residenziale permette di misurarsi con: scrittura di un breve testo sul tema “Riparare il Mondo” su rielaborazione per la scena e messa in scena.

Gli artisti produrranno il lavoro sul testo, e potranno scegliere se interpretarlo personalmente o affidarlo ad un altro allievo per la messa in scena.

Modalità e tempi di realizzazione

Inviare la propria candidatura a info@condizioniavverse.org entro e non oltre il 30 luglio 2017 specificando nell’oggetto “Laboratorio riparare il mondo”.

Il laboratorio è a numero chiuso (max 20 allievi). Gli allievi selezionati saranno contattati entro e non oltre il 10 agosto 2017. Costo allievi: 190 euro (compreso ospitalità in ostello “I Corsari” di Montopoli Sabina in stanze doppie o quadruple, ed Assicurazione).

Criteri di selezione

Gli attori dovranno presentare:
– un testo (da un minimo di 2000 battute ad un massimo di 4000) ispirato al tema del progetto.
– breve lettera motivazionale specificando il motivo per cui si sceglie di candidarsi al laboratorio residenziale e il campo in cui intendete applicare la formazione derivante dal seminario (teatrale, spettacolo, scuola, famiglia, lavoro, ambito personale);
– CV personale.
– gli allievi selezionati dovranno essere automuniti od in ogni caso autonomi negli spostamenti.

Contatti

Per qualsiasi informazione artistica potete contattare il Teatro delle Condizioni Avverse
alla e-mail info@condizioniavverse.org.
Maggiori informazioni sul sito: www.condizioniavverse.org
Tel. 0765.24699 e Cell 329.9317192

laboratorioLAURACURINO

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>