Siccità: Ferilli, sindaco di Fiano Romano, scrive a Raggi

acea-roma-acquaOttorino Ferilli Sindaco di Fiano Romano e Presidente della Conferenza dei Sindaci “Area Tiberina, Flaminia, Cassia” ha inviato, questa mattina, una lettera alla Sindaca Virginia Raggi.

Bracciano, attraverso un’ordinanza sta per fermare la captazione da parte di ACEA dal lago. Paolo Saccani Presidente di ACEA, pochi giorni fa, ha dichiarato che i prelievi esercitati da ACEA non impattano più dell’evaporazione causata dalla grave siccità. Sembra però che non sia soltanto ACEA a prelevare dal Lago ma che vi siano altri gestori del servizio idrico autorizzati dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e/o da altri Enti. Necessario, dunque, far chiarezza su questa vicenda! L’emergenza idrica, che sta interessando la nostra area, deve essere affrontata urgentemente attraverso la Convocazione della Conferenza ATO 2. Ho inviato una lettera alla Sindaca Raggi, questa mattina, con richiesta di convocazione della Conferenza perché credo sia urgente e non più procrastinabile trovare immediate soluzioni sostenibili e condivisibili da tutte le parti in causa. Il mio auspicio è che uno sguardo più ampio ed una condivisione dei problemi più generalizzata possano essere le uniche leve per poter affrontare la dichiarata e ufficializzata emergenza idrica nel Lazio. Confido, dunque, nell’intervento di Virginia Raggi.

articolo1mdp.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>