Ottorino Ferilli alla conferenza dei sindaci su acqua e sicurezza

conferenza13Segnaliamo il testo contenuto nel post pubblicato dal sindaco di Fiano Romano Ottorino Ferilli  su una rete sociale:

#Acqua e #Sicurezza | Conferenza Sindaci Area Tiberina, Flaminia, Cassia – 17 Comuni: Campagnano di Roma, Capena, Castelnuovo di Porto, Civitella San Paolo, Fiano Romano, Filacciano, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Nazzano, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Sacrofano, Sant’Oreste, Torrita Tiberina.

#EmergenzaIdrica | Noi Sindaci abbiamo voluto invitare in conferenza i dirigenti di Acea per affrontare l’emergenza idrica che sta mettendo in ginocchio tutte le Comunità.

Abbiamo parlato di approvviggionamento senza causare danni ambientali, di rifacimento delle condutture idriche e della drammatica situazione delle perdite e rotture, delle continue e ripetute manutenzioni senza successo, delle gravi disfunzioni del servizio anche nella comunicazione con gli utenti, dei falli nella gestione delle segnalazioni, dei rapporti tra Enel e Acea per risolvere l’impasse relativo agli allacci elettrici degli impianti.

Abbiamo chiesto: mappatura COMPLETA e PUNTUALE della rete idrica, implementazione di sistemi di telecontrollo per un servizio di pubblica utilità, rete di comunicazione d’emergenza con i Sindaci (i Sindaci non possono passare dal numero verde!) per migliorare la comunicazione con gli utenti/cittadini, rispetto ASSOLUTO dei tempi di intervento sulle rotture, eventuali cisterne di acqua potabile in caso di grave situazione siccità, rilascio in tempi brevissimi per quanto riguarda tutte le autorizzazioni relative sui depuratori.

Ogni Sindaco ha, inoltre, portato in Conferenza i problemi specifici di ogni Comune, problemi presi in carico dai dirigenti presenti.

L’obiettivo è quello di fare fronte comune cercando di trovare una soluzione sostenibile e condivisa.

La Conferenza redigerà un documento di sintesi che trasmetterà ad Acea e a tutti gli organi di competenza affinché tutte le richieste inoltrate trovino riscontro.

Nessun Comune deve rimanere solo in questa battaglia!

#Sicurezza | Al termine della seduta, solo noi Sindaci, abbiamo anche affrontato la questione “sicurezza” per quanto riguarda le manifestazioni, ovvero delle nuove regole che stanno distruggendo le attività culturali dei nostri territori! Anche per questa importante questione la Conferenza preparerà un documento che inoltrerà al Prefetto e alla Questura; chiederemo, come Sindaci, a tutte le associazioni dei nostri territori di sottoscriverlo per rendere più forte ed incisiva la nostra forte preoccupazione. Non si può parlare di “adeguata” sicurezza mettendo in ginocchio associazioni e comuni con imposizioni che stanno fermando tutte le attività storiche e culturali dei nostri Comuni. La paura non può e non deve essere un metro di misura!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>