Salaria, scooter finisce contro un tir. Morto il padre, grave il figlio

eliambulanzadi Rinaldo Frignani –

I due si trovavano su un Piaggio Liberty quando si sono scontrati con il mezzo pesante all’altezza dello svincolo per l’A1. Inutile per il 40enne il volo dell’eliambulanza verso il Sant’Andrea. Il bimbo, di sei anni, ricoverato in prognosi riservata.

Tragedia sulla via Salaria, alle porte di Roma. Mercoledì pomeriggio un uomo di 44 anni, P.S., ha perso la vita in un incidente avvenuto all’altezza dello svincolo per l’autostrada A/1, in direzione di Monterotondo. Grave il figlio di sei anni che si trovava con lui in sella a uno scooter Liberty. Il motorino, secondo una prima ricostruzione dei vigili urbani, è finito contro un tir. Gli agenti della Municipale indagano sulla dinamica dell’accaduto. Il quarantenne è deceduto durante il trasporto con l’eliambulanza all’ospedale Sant’Andrea dove invece il figlio è stato ricoverato in prognosi riservata. Si aggrava così il bilancio delle vittime della strada a Roma e provincia dall’inizio dell’anno: sono più di sessanta, e oltre la metà si trovavano su due ruote. Il 2017 conferma la tendenza degli ultimi due anni di un continuo peggioramento dei dati sulla mortalità stradale nella Capitale. Solo nel 2016 le vittime sono state 245. Sempre mercoledì a Cisterna di Latina un motociclista è rimasto gravemente ferito in un altro incidente avvenuto sulla via Appia. La vittima, di 28 anni, residente a Frascati, è stata ricoverata al San Camillo in codice rosso.

roma.corriere.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>