Schianto in moto, muore a 22 anni

incidente_motoUn giovane non ancora 22enne, Riccardo Palumbo, di Rignano Flaminio, è morto dopo lo schianto della sua moto contro un’auto ferma, nella tarda mattinata di domenica 21 giugno 2015.

La tragedia è avvenuta sulla Flaminia, tra Civita Castellana e Rignano Flaminio, per la precisione all’altezza del km 46,800, in località Pian Paradiso.

Secondo i primi accertamenti, il ragazzo, appena imboccata una curva, sul suo stesso senso di marcia si sarebbe trovato di fronte un trattore. Per evitare di tamponarlo, il giovane centauro lo avrebbe schivato, perdendo però il controllo della moto – una Ducati 750 Supersport – che ha finito la sua corsa contro un’auto ferma all’incrocio, che stava aspettando di immettersi nella strada principale.

Sul posto i carabinieri della stazione e del nucleo radiomobile di Civita Castellana, l’ambulanza del 118 e anche l’elisoccorso, pronto per il trasporto del ragazzo per cercare di salvargli la vita. Purtroppo, però, tutti i tentativi sul posto si sono rivelati vani e ai soccorritori non è rimasto altro che certificare il decesso del ragazzo.

corrierediviterbo.corr.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>