Anche in Provincia di Rieti è nata Sinistra Italiana

fratoianni0023Nella biblioteca comunale “Angelo Vassallo” di Montopoli di Sabina si è tenuto il I congresso provinciale di Sinistra Italiana.

Dopo la relazione introduttiva del garante Angelo Fredda ed i saluti degli ospiti intervenuti (CGIL, Consulta studentesca provinciale e MPD), si è svolto il dibattito, molto sentito e partecipato, durante il quale si è discusso di tematiche nazionali e locali.

Tutti gli interventi sono stati critici e preoccupati per la situazione internazionale, in relazione ai venti di guerra che tornano prepotentemente alla ribalta.

Critiche, invece, sono emerse, per ciò che riguarda la politica interna, in particolare sul versante dei diritti del lavoro e di cittadinanza, anche prendendo spunto dai conflitti di questi giorni, che si stanno tenendo nel Salento e sul Decreto Minniti-Orlando, che vedono impegnati i parlamentari di Sinistra Italiana.

Per quanto riguarda la situazione provinciale, si è discusso sulle questioni che vanno dalla mancanza di lavoro, ai problemi ambientali e di viabilità inadeguata e allo spopolamento di pezzi di territorio.

Sull’insediamento prossimo di colossi della logistica a Passo Corese, è necessario un cambio di passo, al pari della gestione post terremoto.

Infine, si è proceduto alla elezione degli organismi dirigenti. La compagna Nicoletta Ciferri, di Montopoli di Sabina è stata eletta segretario provinciale all’unanimità; fanno parte altresì della segreteria, Cosmo Bianchini (delega Enti Locali e lavoro) e Roberto Giorgi (delega Organizzazione e Comunicazione).

rietinvetrina.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>