La Valle del Tevere perde tre giocatori, La Sabina il tecnico. Le decisioni del giudice sportivo

cartellino_rossodi Michel Saburri –

Il giudice sportivo regionale ha anticipato a questo pomeriggio le decisioni in merito alle gare di Eccellenza di ieri, visto che molte squadre anticiperanno a mercoledì e giovedì le loro partite a causa delle convocazioni per il Torneo delle Regioni.

La Valle del Tevere perde tre giocatori per la sfida di mercoledì a Forano contro l’Almas Roma. Per due turni Mattia Nocelli: “Perché a fine gara colpiva con un pugno un avversario”, per una giornata Danilo D’Ambrosio: “Perché a fine gara spintonava l’allenatore della squadra avversaria (Roberto Gasparri, squalificato per due turni, ndr). Un turno di stop per Francesco Nardi avendo preso la quinta ammonizione durante il match con l’Astrea.

Sul fronte La Sabina ad essere squalificato è invece il tecnico Sergio De Angelis, che non potrà guidare la squadra giovedì nella sfida casalinga contro la Compagnia Portuale. Per lui stop fino al 7 aprile: “Per comportamento offensivo nei confronti di un giocatore della squadra avversaria (Vigor Acquapendente, ndr)”, come segnalato da un assistente arbitrale. Salterà il match contro i tirrenici anche Gioacchino Amoroso, espulso ieri: per lui un turno di stop.

www.ilmessaggero.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>