Comitato pendolari Roma Nord. Vandalismo e furti nei parcheggi

Lo scorso luglio abbiamo risegnalato alle istituzioni competenti che i parcheggi di alcune stazioni (soprattutto Montebello, Labaro e La Celsa) sono diventati il “porto franco” di ladri e vandali.

Molto spesso le auto in sosta vengono danneggiate, come riportato nel nostro precedente articolo (e nell’album fotografico degli orrori, incluso) e il lassismo delle istituzioni e degli enti preposti al governo e presidio di tali parcheggi è aumentato.

Nonostante la recente lettera a firma dell’assessore ai trasporti Linda Meleo che rassicurava su controlli e presidio, nulla è cambiato e i danneggiamenti proseguono, con gli ultimi episodi documentati proprio ieri, a Montebello e a La Celsa.

Ricordiamo che il parcheggio alla stazione di montebello non è presidiato e non è custodito da anni ormai, in quanto non risulta attivo un contratto per questo, come ci ha confermato ATAC. Il motivo è ignoto, ma anche il Municipio di riferimento (il XV) da noi interpellato, sta cercando di capire come procedere in quanto la situazione di quel parcheggio si sta complicando con il tempo che passa. Aggiungiamo che sarebbero in atto lavori di sistemazione della muratura al parcheggio interno in quanto ci sono parti del muro che si staccano e che possono danneggiare le auto in sosta: per questo circa 1 anno fa sono partiti i lavori di sistemazione, ma sono  fermi da ottobre scorso, sempre per motivi ignoti.

Quel parcheggio è di proprietà del Comune di Roma, dato in gestione a ATAC, ma nessuno si prende la briga di decidere e siamo quindi in balia di furti, atti vandalici…e anche pedinamenti.Infatti alcuni pendolari (soprattutto donne) ci segnalano che a volte si sentono seguiti mentre escono dalla stazione per andare a recuperare l’auto nel parcheggio: speriamo che non accada nulla di grave, ma con le giornate che si accorciano ci saranno problemi seri. Chiediamo a chi deve agire e non l’ha ancora fatto di evitare un altro triste caso Reggiani…

Attualmente lo stato dei lavori al parcheggio Montebello è questo:

montebello7

Impietoso, vero? Tutto fermo e posti in meno per far spazio a transenne e a mattoni (spesso usati dai ladri per rompere i vetri delle auto…) Quindi o si sfida la sorte (e i ladri) parcheggiando dentro, pregando poi di ritrovare l’auto intatta al rientro, oppure si sfida la polizia municipale e parcheggiare l’auto fuori.

Siamo al paradosso di dover accettare una multa per divieto di sosta, piuttosto che vederci distrutta l’auto… ma vi rendete conto?

Come comitato pendolari risollecitiamo ATAC, Comune di Roma, Municipio XV e Regione Lazio per sistemare le cose in brevissimo tempo, come utenti coinvolti la cosa indispensabile è fare denuncia alle forze dell’ordine in caso di danneggiamento… sempre!

Magari alla fine la statistica farà venir fuori il problema se non lo si vuole vedere…

Grazie

pendolariromanord.com

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

4feb1500