Poggio Mirteto, si apre il Maggio culturale mirtense, tra gli ospiti anche Francesco Buzzurro

francesco_buzzurrodi Samuele Annibaldi –
POGGIO MIRTETO – Una serie di eventi culturali nel Maggio mirtense che culmineranno a fine mese con la X edizione della Settimana Musicale mirtense. Questa mattina si è aperta presso l’istituto Pepoli di Poggio Mirteto la mostra dedicata a Giacomo Matteotti. La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dal lunedì al giovedì anche dalle 15 alle 17.

Sabato prossimo alle 18 presso la sala della Cultura la conferenza: Andrea Generoli Pittore barocco di Poggio Mirteto mentre il sabato successivo alle 10.30 sempre presso la sala della Cultura la conferenza: Alessandro Fortis e la vetreria Fajella di Poggio Mirteto.

La settimana successiva sarà di scena la musica con la Settimana Musicale Mirtense 2015 (dal 24 al 31 maggio). Si tratta della X edizione e tra gli ospiti annovererà Francesco Buzzurro che grazie alla sua straordinaria tecnica di matrice classica, aperta a una conoscenza profonda del jazz e dell’improvvisazione, è diventato negli anni un punto di riferimento assoluto per il mondo della Poggio Mirteto Brass, l’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli di Napoli, musicisti del Conservatorio Santa Cecilia di Roma- Rieti, l’istituto Superiore Musicale Briccialdi di Terni, i musicisti che hanno partecipato al concorso di Magliano Sabina ed infine Romancero Gitano col Concerto per quattro voci miste e chitarra, un concerto per coro e chitarra su testi di Garcia Lorca.

Il programma delle serate musicali e degli eventi culturali è anche reperibile su www.amicidelmuseo.com

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>