Caos Cotral, la dirigenza incontra il sindaco al deposito di Poggio Mirteto

cotral_bus30Non sono cadute nel vuoto le rimostranze del sindaco di Stimigliano Franco Gilardi e del collega sindaco di Forano Marco Cortella fatte a Cotral. Le lamentele erano scaturite a seguito dei numerosi disservizi che, negli ultimi giorni, dopo un cambio di orari e percorsi di alcune corse, si erano ulteriormente acuiti. Ad essere evidenziato, poi, era stato un problema legato alla sicurezza: la deviazione su di un nuovo itinerario, per via Nocchieto, una strada particolarmente stretta, secondo quanto riferito dal sindaco, metterebbe a rischio la sicurezza sia dei passeggeri che degli autisti dei bus. Per cercare di trovare una soluzione, dunque, l’amministrazione Cotral ha convocato per martedì il sindaco Gilardi al deposito Cotral di Poggio Mirteto. “Del nostro problema – ha commentato soddisfatto Gilardi – si è già fatto carico la Uil, il Prefetto e l’onorevole Oreste Pastorelli. Speriamo che questo serva ad avere una maggior forza nella nostra battaglia e siamo in attesa di ricevere un riscontro anche dagli altri soggetti ai quali è stata inviata la lettera”.

corrieredirieti.corr.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>