Trasporto pubblico, accordo Regione sindacati Cotral. La stazione di Fara nel mirino

Il 29 gennaio 2016 le organizzazioni sindacali provinciali reatine di Cgil, CIisl, Uil congiuntamente alle organizzazioni regionali ed alle rispettive federazioni di categoria, hanno firmato un accordo con l’assessore alla mobilità della Regione Lazio, Michele Civita, inerente le problematiche del trasporto pubblico locale del reatino.

LE EMERGENZE DEL TERRITORIO
Durante l’incontro sono stati affrontati i temi relativi alle esigenze infrastrutturali legate alla stazione di Fara Sabina/Passo Corese e alle fermate Cotral e alla condizione dei lavoratori, affrontando anche il tema generale dell’offerta trasportistica sul territorio reatino. L’incontro è stato positivo e, all’interno del nuovo modello di trasporto intermodale, si è convenuto di lavorare insieme con l’obiettivo comune di migliorare ulteriormente il servizio per i cittadini del territorio.

TAVOLO TECNICO COTRAL-RSU
A seguito della discussione si è stabilito di favorire un tavolo tecnico fra Cotral e Rsu per verificare le eventuali criticità degli orari legati all’applicazione del nuovo modello. Si è deciso inoltre di valutare con Trenitalia e Rfi le modalità di investimento per aumentare l’offerta ferroviaria e per l’ammodernamento della stazione di Fara Sabina. Cotral ha inoltre comunicato che entro il 15 marzo aprirà il nuovo deposito di Rieti e che i nuovi autobus inizieranno a essere distribuiti sulle linee del Lazio a partire dal prossimo maggio.

L’ASSESSORE CIVITA
«Quello firmato oggi – ha dichiarato l’assessore regionale alla Mobilità, Michele Civita – è un accordo che consentirà di tracciare in maniera costruttiva un percorso condiviso di cambiamento per migliorare il trasporto pubblico locale del Lazio».

www.ilmessaggero.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>