“Chi riposa in se stesso non tiene conto del tempo” a Montopoli il 31 gennaio 2016

SPETTACOLO TEATRALE “CHI RIPOSA IN SE STESSO NON TIENE CONTO DEL TEMPO” del Teatro Nucleo, con D. Della Chiara e N. Czertok, DOMENICA 31 GENNAIO ORE 17.30. Montopoli di Sabina (Ri), Biblioteca comunale “Angelo Vassallo”, Via A. Gramsci

A Montopoli di Sabina, continua l’appuntamento con la XVI edizione della Rassegna culturale “In viaggio tra Teatro Cinema Musica e Poesia”, organizzata dal comune di Montopoli di Sabina in collaborazione con Il Teatro delle Condizioni Avverse all’interno delle attività dell’Officina Culturale della Bassa Sabina promossa dalla Regione Lazio.

Domenica 31 gennaio alle ore 17.30, in occasione della Giornata della Memoria, il Teatro Nucleo di Ferrara presenta lo spettacolo “Chi riposa in se stesso non tiene conto del tempo”, una performance teatrale pensata per coinvolgere il pubblico nel racconto di un personaggio unico nel panorama della narrazione della Shoah.

Etty Hillesum racconta con gioia, sgomento, fede e umorismo le sue giornate ad Amsterdam in pieno regime nazista. Il suo diario è un flusso di coscienza, un viaggio interiore alla scoperta del senso della vita , un racconto che attraversa il tempo e trasmette un messaggio importante e attualissimo.

L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

Info: 338 7932570
http://www.comune.montopolidisabina.ri.it
info@condizioniavverse.org

UFFICIO STAMPA TEATRO DELLE CONDIZIONI AVVERSE
Elisa Maurizi
Cell. 329.9317192
Lidia Di Girolamo
Cell. 320.6289693
Tel e Fax 0765.24699

cultura_montopoli

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>