UIL, Civita non ci riceve e Cotral insiste su gomma rotaia

Rieti-Alberto-Paolucci«Ora la tattica del Cotral è quella di insistere con il gomma-rotaia a Passo Corese, andando incontro solo a qualche richiesta singola. I contentini. Il nuovo Piano in vigore dal 7 gennaio è inaccettabile e richiamo anche gli altri sindacati alla mobilitazione contro un provvedimento che rischia di affossare ulteriormente la nostra provincia». Il segreterio generale provinciale della Uil di Rieti, Alberto Paolucci, interviene in maniera decisa contro l’interscambio gomma-rotaia sulla tratta Cotral Rieti-Roma-Rieti.
Un appello che arriva attraverso un comunicato stampa durissimo, che rompe il silenzio nel quale si sono calati da qualche mese politici e reatini, che sembrano aver abbandonato i problemi del trasporto pubblico Rieti-Roma. “Non si può delegare tutto ad un comitato di pendolari, che comunque mi sento di ringraziare perchè ha sospeso qualsiasi giudizio nel merito – dice Paolucci . E’ diversa la posizione della Uil e ribadisco la necessità di bloccare questa decisione presa per pezzi. Siamo arrivati ad un punto di non ritorno. La Regione Lazio e la Cotral insistono con la soppressione di alcuni bus da Rieti a Roma un pezzo alla volta e ci chiedono lo scambio gomma-rotaia a Passo Corese anche nei giorni feriali. La decisione romana è inaccettabile». Paolucci si chiede “Dove sono il sindaco Petrangeli, il presidente della Provincia Rinaldi, la politica a tutti i livelli, partendo dall’assessore regionale Miche Civita che non Risponde alla richieste e solleciti d’incontro del sindacato unitario, per arrivare ai consiglieri regionali Daniele Mitolo e Fabio Refrigeri . «Bisogna sospendere immediatamente lo scambio Gomma-Rotaia a Passo Corese ed avviare, piuttosto, il potenziamento della ferrovia Rieti-Terni-Roma, acquistando i locomotori nuovi promessi (atto disatteso da quattro anni) e incrementando le corse”.
Attendiamo fiduciosi e auguro a tutti buone feste.

www.sabiniatv.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>