Refrigeri. Sì restyling stazioni Fara in Sabina e Poggio Mirteto

stazionefaraDi seguito una nota del consigliere regionale del Lazio Fabio Refrigeri:
Le stazioni ferroviarie di Fara in Sabina e Poggio Mirteto subiranno un restyling completo con interventi che prevederanno anche l’eliminazione delle barriere architettoniche, riqualificazione spazi esterni con la possibilità da parte dei Comuni di predisporre parcheggi bici e punti di bike sharing.
Sarà possibile grazie ai fondi stanziati dal gruppo FS nell’ambito del protocollo siglato con la Regione Lazio per migliorare l’offerta di trasporto pubblico nella regione con un investimento totale di 18 milardi di euro.
Le nostre stazioni quindi, oltre a subire interventi che le renderanno più gradevoli visivamente, potranno essere ammodernate e riqualificate in modo da rispondere in modo migliore e più efficace alle esigenze dell’utenza anche alla luce delle novità che l’emergenza coronavirus comporterà, con particolare attenzione alle necessità delle categorie più deboli e in difficoltà.
In un momento in cui molte delle nostre abitudini dovranno essere ripensate questi interventi sono un’occasione da non perdere, un tassello fondamentale per cercare di dare ossigeno a uno dei settori fondamentali per il rilancio del nostro Paese ma che inevitabilmente presenterà maggiori criticità nella fase che ci apprestiamo ad affrontare, quella di convivenza con il virus.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>