Coronavirus in Sabina, contagiato un giovane di 23 anni

il-paese-di-sant-oresteE intanto continua ad allargarsi senza sosta il perimetro dei contagi da Coronavirus in tutta l’area della Valle del Tevere. Sempre nella giornata di venerdì 26 marzo si è registrato il primo caso positivo anche nel piccolo Comune di Sant’Oreste. Ed è un caso significativo, quello del borgo alle pendici del Monte Soratte, perché coinvolge “un ragazzo di appena 23 anni, che ha iniziato a manifestare i primi sintomi da soli 6 giorni. Si ritiene che la malattia possa essere stata in incubazione già nei giorni precedenti – precisa la sindaca di Sant’Oreste, Valentina Pini – pertanto si chiede a chiunque sia stato a contatto con il ragazzo, di segnalarlo al Comune o al comandante della polizia locale, avendo cura di porsi in isolamento in caso si sintomi, e di avvisare prontamente il proprio medico di famiglia o la Asl di competenza. Questo appello viene fatto con il preciso scopo di tutelare la salute pubblica della comunità”.

corrieredirieti.corr.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>