Stasera inizia la rassegna di cinema a Cantalupo: sarà proiettato “Jackie”. Ospite Raffaella Anzalone

cantalupo19Oggi, venerdì 19 luglio inizia a Cantalupo in Sabina, all’Anfiteatro presso il Convento di San Biagio, la Rassegna Cinematografica “Parliamo di donne. Le donne e la Politica”. la rassegna inizia con la proiezione di Jackie, film di produzione cileno-statunitense del 2016, pellicola scelta per l’inaugurazione. Jacqueline Kennedy è una donna che, pur non avendo fatto direttamente politica, ne è stata una protagonista.

Accanto a John Kennedy appariva complementare al Presidente degli Stati Uniti, una first lady che si notava, una personalità di grande intelligenza e fascino: la grande donna che sta dietro al grande uomo. Il volto dell’America di quegli anni, sotto la presidenza Kennedy, era anche il suo volto e Jakie ha contribuito a costruire quell’immagine politica dei primi anni ’60 del secolo scorso degli Stati Uniti, che è ancora impressa in noi.

Il film ha ottenuto 3 candidature a Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes, è stato premiato al Festival di Venezia e ha vinto un premio ai BAFTA. L’attrice protagonista è Natalie Portman, già vincitrice di un premio Oscar per “Il cigno nero”.

Presenterà il film Luca Verdone, che è anche Direttore Artistico della Rassegna cinematografica, giunta alla sua terza edizione. L’ospite d’onore sarà Raffaella Anzalone, attrice di Teatro, di Televisione e di Cinema. Una delle sue interpretazioni più note è rappresentata dalla seconda serie televisiva Gomorra, in cui recitava la parte di Renata, sorella di Nina, fidanzata di Salvatore Conte. Il film è un’occasione per riflettere e per dibattere, a fine proiezione, con Luca Verdone e Raffaella Anzalone, sul tema di quest’anno: Donne e Politica.

www.rietilife.com

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>