Autostrade: Epifani e Muroni, abolire il pedaggio per i cittadini di Fiano Romano

casello_di_fiano_romano“I cittadini di Fiano Romano non diretti e non provenienti da Roma pagano il casello della barriera autostradale di Roma Nord come se dovessero andare o provenissero dalla Capitale”. Lo dichiarano in una nota congiunta i deputati LeU Guglielmo Epifani e Rossella Muroni, commentando la risposta del Mit alla loro interrogazione a risposta immediata in Commissione.
“Dunque – prosegue la nota stampa – come se percorressero l’intero tratto Grande Raccordo Anulare- Barriera Roma nord. Fatto che penalizza tanto loro quanto i cittadini dei comuni limitrofi comportando un costo aggiuntivo di 1,50 euro a passaggio, che per un pendolare incide in maniera significativa”.
“Per capire se si può porre rimedio a questa situazione- aggiungono Muroni ed Epifani -, che pesa su quanti ogni giorno devono spostarsi per motivi di studio o di lavoro e sulle tante giovani famiglie che vivono in quella zona di espansione edilizia, abbiamo presentato una interrogazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Una questione di cui Articolo Uno si era interessato anche nella scorsa legislatura. Rispondendo in Commissione Ambiente alla Camera il Sottosegretario Dell’Orco ha fatto presente che la problematica potrà essere presa in esame dall’Autorità di regolazione dei trasporti nell’ambito del processo di rivisitazione delle tariffe in corso”. “Speriamo davvero che non si tratti solo di una risposta di convenienza data per prendere tempo, ma che sia davvero l’occasione per risolvere la criticità abolendo finalmente questo pedaggio davvero incomprensibile”, concludono.

articolo1mdp.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>