Studenteschi di tennis, brillano l’Epn e gli istituti della Sabina

4391604_0946_tennisepnSi sono svolti lunedì 25 marzo presso i Campi da Tennis Comunali i Campionati Provinciali Studenteschi di Tennis riservati agli Istituti di II grado, con una numerosa sequenza di incontri che si sono conclusi nel primo pomeriggio.

Nella categoria Allievi si è registrato ancora una volta il netto dominio dei gemelli dell’Istituto Elena Principessa di Napoli, Edoardo e Tommaso Inches, che come da pronostico hanno portato alla vittoria il loro Istituto per il terzo anno consecutivo,con Matteo Zamurri a completare il terzetto. Finale tutta casalinga quindi per determinare il Campione Provinciale , che quest’anno ha visto prevalere Tommaso su Edoardo con il punteggio di 6-3. Ancora una Finale regionale conquistata dagli alunni del Prof. Buccioli, molto migliorati tecnicamente e fisicamente, che hanno battuto in semifinale Lorenzo Conti dell’IIS A. Moro di Passo Corese e Matteo Arcieri dell’IIS G. Da Catino di Poggio Mirteto. Nella classifica a squadre, seconda piazza per l’IIS Da Catino e terza piazza per Il Liceo Rocci.

Nella categoria Allieve abbiamo assistito alla netta superiorità delle due squadre della Sabina, talmente equilibrate da arrivare all’ultimo match in situazione di parità .Dopo due serratissime semifinali risolte al tie-break (V. Izzolino/ V. Cantori 7/6, e E. Alibrandi/B. Patacchiola 7/6), la nuova Campionessa Provinciale è la grintosa Viola Izzolino del Liceo Rocci di Passo Corese, una delle favorite alla vigilia, che ha battuto Emiliana Alibrandi dell’IIS Da Catino 6 – 3. Finale targata Rocci anche nella categoria Juniores M, con Manuel Piccione che vince sul compagno di squadra Lorenzo Simei con il punteggio di 6 – 2.

Nel complesso,a parte la conferma dell’Istituto Magistrale EPN, da notare la bella prestazione complessiva degli Istituti della Sabina,con grande soddisfazione dei Docenti Ombretta Armini e Paolo Simonetti ( Rocci ) e
Cinzia Bufacchi ( G. Da Catino ).

www.ilmessaggero.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>