Incidente Tiberina: scooterista muore dopo carambola con auto e furgone

Incidente_tiberina20di Mauro Cifelli –

Lo scontro all’altezza del chilometro 9.600 nel territorio di Riano. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri.

Incidente mortale sulla via Tiberina. È accaduto intorno alle 15:20 di mercoledì 20 marzo all’altezza del chilometro 9.600 della Sp15a, nel Comune di Riano. Una maxi carambola che ha coinvolto un furgone, una Golf ed uno scooter. Ad avere la peggio il conducente del mezzo a due ruote, un 30enne, morto dopo essere finito con il motorino sotto l’autocarro. Feriti gli altri due conducenti, accompagnati in ospedale in codice rosso. Non sono in pericolo di vita.

Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Roma che hanno liberato da sotto l’autocarro il corpo senza vita dello scooterista. I rilievi sono affidati alla Polizia Locale di Riano ed ai carabinieri della Compagnia di Bracciano.

Per consentire l’intervento dei soccorritori la via Tiberina  è stata chiusa temporaneamente al traffico in entrambe le direzioni di marcia all’altezza del Comprensorio Colle Romano.

Secondo una prima ricostruzione il furgone, per motivi ancora da appurare, ha invaso la corsia opposta travolgendo la Golf e lo scooter. Fatale l’impatto per il 30enne, morto sul colpo. Il conducente del furgone, in ospedale, sarà sottoposto ai test di alcol e droga i cui esiti sono attesi.

www.romatoday.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>