Poggio Mirteto. Staccano il sedile e lo lanciano dal Cotral in corsa, denunciati due minorenni

1414jpgcotralStaccano un sedile del Cotral e lo gettano dal finestrino, colpendo l’auto che seguiva l’autobus. Denunciati a piede libero due ragazzi che tornavano da scuola. È successo nel primo pomeriggio, intorno alle 14.30 di oggi, a bordo di un autobus Cotral di linea che collegava Poggio Mirteto con Vacone. I ragazzi, uno di 16 e l’altro di 17 anni, hanno divelto lo schienale di un sedile in gommapiuma e metallo dell’autobus, lanciandolo poi all’esterno dal finestrino e colpendo un’auto che seguiva il Cotral, danneggiandola lievemente. L’autista ha fermato il mezzo, chiamando il 112. L’autobus si è fermato a Poggio Mirteto, in località Madonna della Misericordia. Ad intervenire sono stati i carabinieri della Compagnia di Poggio Mirteto. I due ragazzi sono stati denunciati alla Procura dei minori di Roma per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio. L’autobus infatti è rimasto fermo per circa 45 minuti, prima di riprendere il percorso con a bordo alcune decine di persone, adulti e altri studenti.

corrieredirieti.corr.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>