Comitato pendolari Roma Nord. Resoconto dell’incontro in Ragione

treno_roma_nordEcco a voi il resoconto dell’ultimo incontro in Regione Lazio, alla presenza dei Comitati della Triplice Intesa (Roma Nord, Roma Lido e Roma Giardinetti), della Direzione Regionale dei trasporti, del delegato dell’Assessore ai Trasporti, di Atac e dei sindaci di Roma Nord.

Gli argomenti trattati sono riportati di seguito, entrando a volte nel dettaglio del singolo elemento, in maniera molto articolata. Una riunione durata oltre 3 ore, anche alla presenza di alcuni sindaci, che speriamo tutti porti i frutti sperati e che sia l’inizio di una collaborazione costruttiva tra comitati e enti per risolvere i problemi che attanagliano le ferrovie ex concesse, da troppo tempo abbandonate:

Regolarità dell’esercizio ferroviario extra urbano sulla Roma Nord alla luce del sistematico susseguirsi di soppressioni di convogli e bus sostitutivi;
Procedure possibili per la riapertura dei cantieri infrastrutturali, bloccati sulle ferrovie concesse per mancati pagamenti di ATAC alle imprese appaltatrici;
Tempistica aggiornate della procedura di acquisto nuovi treni, con crono-programmi per l’Accordo Quadro e per le Gare di fornitura conseguenti;
Decisioni su passaggio in proprietà particelle catastali del sedime della ferrovia Roma Giardinetti a Roma Capitale;
Avvio delle procedure per il nuovo Contratto di Servizio delle ex concesse, in scadenza a Giugno 2019, anche alla luce del piano di risanamento di ATAC, presentato al Tribunale fallimentare di Roma, che mira ad espungere dal perimetro aziendale la gestione delle tre ex concesse;
Stato del prodotto contrattuale “Carta dei Servizi” ferrovie ex concesse;
Stato installazione di pedane di autonomo accesso dei disabili in carrozzella a bordo convogli CAF300 e MA200;
Programmazione interventi di manutenzione straordinaria delle infrastrutture di cui al c.d. Patto per il Lazio, firmato a maggio 2016, con particolare riguardo allo stato delle gara di appalto per il raddoppio di un tratto extra urbano della Roma nord e di quella, eventuale, per i lavori del segnalamento sulla Roma Nord, che dovrebbe impegnare i restanti 51 milioni previsti nel “Patto per il Lazio” per detta linea.

Ecco il file PDF del resoconto.

Buona lettura!

pendolariromanord.com

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>