Incendio al capannone Nissan, fumo nero in via Tiberina. Il Comune consiglia di chiudere le finestre

incendio nissan-2di Lorenzo Nicolini –

Fumo nero e fiamme. Incendio oggi 14 settembre in via Tiberina, al centro Nissan a Capena. A bruciare, secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, materiali in plastica, ricambi per auto e sacchi di asfalto pronti per essere utilizzare per rifare parte del manto stradale limitrofo.

Sul posto i Vigili del Fuoco, con quattro squadre, l’autobotte e il carrogru, e i Carabinieri di Fiano Romano e Monterotondo. Presenti anche i volontari delle squadre della Protezione Civile. Secondo i primi riscontri, a bruciare il capannone delle auto all’altezza del chilometro 15,740 di via Tiberina, mentre gli uffici dei lavoratori della Nissan non hanno subito danni.

Al momento non si registrano feriti o intossicati. “Si consiglia per precauzione di chiudere le finestre soprattutto per chi abita nelle vicinanze”, si legge in un post del Comune di Capena.

www.romatoday.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>