Fara Sabina. Aggredisce l’ex maestra della figlia alla Notte bianca della scuola

scuola083di Raffaella Di Claudio –

È andata a assistere alla Notte bianca dell’istituto comprensivo di Fara Sabina e alla fine ha avvicinato l’ex insegnante della figlia e si è scagliata contro di lei. Una donna, di origini straniere residente nella frazione di Passo Corese, mamma di ex alunna dell’istituto comprensivo ha aggredito la maestra, in servizio presso la scuola elementare coresina, prima verbalmente, poi passando alle mani, strattonandola e strappandole la collana.

Alla base dell’aggressione, secondo quanto ricostruito sin qui dagli inquirenti, ci sarebbero dei vecchi dissapori mai risolti. Tutto è accaduto poco dopo le ore 20 del 7 giugno in piazza della Libertà. Quando sono arrivati i carabinieri della compagnia di Poggio Mirteto, la mamma dell’ex alunna era già tornata a casa. La maestra che è stata visitata dai medici del pronto soccorso dell’ospedale San Camillo de’ Lellis, è stata dimessa con 6 giorni di prognosi. Al momento non ha ancora sporto denuncia, ma ha tempo 90 giorni per farlo.

Profondamente amareggiata la preside dell’istituto, Ileana Tozzi. «Sono costernata – ha detto la professoressa – Prima di fare dichiarazioni sull’episodio, devo raccogliere tutti gli elementi ancora mancanti. Adesso la priorità è fare la mia parte per tutelare l’istituzione nelle persone che rappresenta. E mi sto attivando in questo senso».

www.ilgazzettino.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>