Amazon sostiene l’AIL con una donazione per i pazienti ospitati dalla Residenza Vanessa

Donazione residenza VanessaNota stampa

Passo Corese, 20 aprile 2018 – Nella mattinata di oggi, Amazon ha effettuato una donazione a sostegno di Residenza Vanessa, struttura che fa parte dell’Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma (AIL) e che ospita gratuitamente i pazienti ematologici residenti fuori Roma.

Alcuni dipendenti dell’azienda, membri del comitato di Amazon nella Comunità,si sono recati presso la Residenza, sita a Roma, per consegnare gli articoli selezionati dai responsabili della struttura tramite una Wishlist creata appositamente per la donazione su Amazon.it e che comprendeva tra le altre cose, lenzuola, asciugamani, un’aspirapolvere, delle padelle, una radio, un fornetto elettrico e una cassetta per attrezzi.
Ogni anno Amazon realizza numerose iniziative e donazioni a sostegno delle comunità in cui risiedono e vivono dipendenti e clienti. Attraverso l’operato del comitato Amazon nella comunità, l’azienda è stata in grado di prendere parte attivamente alla vita della comunità locali, supportando cause e organizzazioni meritevoli.

Amazon.com
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente invece che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon.

Amazon Press Office
press@amazon.it +39 02 36792144
Lifonti & Company
Michele Salandini +39 02 77888727 michele.salandini@lifonti.it
Laura Bellisario +39 02 77888729 laura.bellisario@lifonti.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>