Calcio. Fiano Romano riapre la corsa play off. Settebello Csl Soccer: cinquina Siani

fianocalcio28PROMOZIONE GIRONE B
GOLEADA SALVEZZA PER LA MAGLIANESE. FIANO, TRE PUNTI DA PLAY OFF
Boccata d’ossigeno per la Maglianese che dopo un periodo negativo torna al successo contro i resti di una Castelnuovese dismessa ed ormai destinata alla retrocessione. A Magliano Sabina finisce 6-0. Apre il tecnico-giocatore Massimo Lucà. Poi una doppietta di Cyrill Tanga Bona chiude i conti. I sabini arrotondano il risultato con Di Gennaro, Marcheggiani e Poggi. Un successo che permette ai sabini di aumentare ad otto i punti di distacco sulla zona play out dove la Luiss perde lo scontro diretto con l’Ostiantica mentre Guidonia e Licenza si annullano sullo 0-0.
Grande successo del Fiano Romano (il secondo consecutivo) che grazie ad una rete alla mezz’ora di Gasperini batte il Vicovaro nello scontro diretto e riapre la rincorsa ad un posto play off. La squadra di mister Piercarlo Antoniutti infatti ora si riporta ad una sola distanza dal terzo posto occupato dallo stesso Vicovaro superato dalla Pro Roma e staccato dal Villalba. Fiano Romano che nella giornata di ieri si è stretto intorno al dolore del proprio calciatore Giulio Pangallozzi per la prematura scomparsa della propria mamma. Anche la nostra redazione esprime il proprio cordoglio nei confronti del calciatore ex La Sabina e CreCas.

1 CATEGORIA GIRONE B
CSL SOCCER SPUMEGGIANTE
Csl Soccer in grande spolvero grazie al travolgente 7-0 sul Centro Giano al termine di una partita davvero emozionante. Doppio vantaggio nel primo tempo con Coda (autore anche di due assist) e Peveri. In mezzo anche l’espulsione di Trebisondi per proteste dopo il mancato calcio di rigore non concesso ai civitavecchiesi. Nella ripresa sale in cattedra Siani autore di una cinquina storica sia per il giocatore che per i numeri di questo club. Un successo che permette alla Csl Soccer di consolidare il secondo posto in classifica a due lunghezze dalla capolista Pian Due Torri che è andata a vincere in trasferta lo scontro diretto col Colle Oppio che dunque si stacca dai civitavecchiesi di tre punti.
Ovviamente entusiasta della prestazione il tecnico Daniele Fracassa il quale rivede la Csl spumeggiante di inizio stagione: “Sono soddisfatto moltissimo perché abbiamo sconfitto una squadra che veniva da sei vittorie consecutive. In Prima Categoria è difficile fare un trend simile. Approccio gare perfetto come domenica scorsa a Casal Bernocchi. Poi c’è stato l’episodio del mancato rigore a Coda dove è stato espulso Trebisondi uno degli uomini più in forma. La Csl sta riprendendo lo spirito di inizio campionato. Domenica ci sarà un derby difficilisssimo contro l’Allumiere, gara che non c’è classifica sia per rivalità sia per amicizia tra i calciatori delle due squadre”.
Allumiere, prossimo avversario della Csl Soccer, autore di un brutto scivolone perché+ perde 2-0 contro il fanalino di coda San Pio X (2-0). La DM84 Cerveteri vince in trasferta il derby col Passoscuro sorpassato anche in classifica dai giallorossi.

www.calciodellatuscia.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>