Passo Corese. Provincia, al via i lavori di manutenzione al liceo Rocci

manutenzione_al_liceo_rocciQuesta mattina il presidente della Provincia di Rieti, Giuseppe Rinaldi, il consigliere provinciale con delega all’Edilizia Scolastica, Giulio Falcetta, e il dirigente competente, Sandro Orlando, hanno effettuato un sopralluogo presso il comprensorio scolastico di Passo Corese a Fara in Sabina.

Durante il sopralluogo c’è stato un incontro con il dirigente del Liceo Lorenzo Rocci, Caterina Femia, e con una delegazione degli studenti guidati dal rappresentate d’Istituto, Francesco Principessa alla quale è stato illustrato il piano di interventi di manutenzione ordinaria che nei prossimi giorni riguarderà l’intera superfici di circa 500 mq del tetto e le criticità segnalate all’interno dell’edificio, soprattutto per quanto riguarda i bagni. Per far in modo di risolvere le criticità nel più breve tempo possibile la Provincia ha provveduto ad incaricare la ditta che attualmente sta lavorando nell’edificio di fronte al Rocci, l’Istituto Aldo Moro.

L’incontro è stato anche l’occasione per la Provincia per una prima illustrazione del piano d’investimenti di circa 1 milione e 900 mila euro che interesserà i due istituti di Passo Corese e che sarà oggetto di ulteriori confronti con il personale scolastico e con gli studenti e per il quale l’Amministrazione entro 90 giorni provvederà a concludere l’iter di affidamento degli incarichi di progettazione.

“E’ stato un incontro proficuo e positivo in un clima di confronto sereno– ha commentato il presidente della Provincia Rinaldi – Ho apprezzato l’approccio costruttivo dei ragazzi che hanno ribadito la loro volontà di evitare strumentalizzazioni: credo abbiano compreso le difficoltà che abbiamo attraversato ed hanno potuto apprezzare il nostro impegno per risolvere le criticità che ci hanno prospettato. Sono convinto che con questo spirito di collaborazione riusciremo in tempi ragionevoli a dare anche a Passo Corese delle strutture idonee a far fronte alle crescenti necessità che quella zona della nostra provincia sta registrando”.

corrieredirieti.corr.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>