Calcio. Villalba , Vicovaro e Fiano Romano OK

VILLALBA-OCRES-MOCAdi Domenico Santucci –

La 14° giornata è stata positiva, per le prime due della classe Villalba (29) e Vicovaro (28), che scavano un piccolo solco tra loro e più immediate inseguitrici. I rossoblù tiburtini di mister De Filippo e patron Scrocca riprendono la marcia, dopo il pari di del derby di Guidonia aggiudicandosi il big-match della giornata, che li opponeva alla Maglianese (24), terza forza del campionato sino a oggi, battuta 3-0. Trionfo mai in discussione e messo in ghiacciaia già al riposo grazie alle reti di Petrangeli al 18’ su rigore e di Iannotti al 22’. Nella ripresa arrotonda rendendo la vittoria più cospicua Pomposelli al 35’ con un bel colpo di testa. Non è stato da meno il Vicovaro che si aggiudica, come da pronostico, il match interno con la Spes Poggio Fidoni (15) e si mantiene incollato ai leader del girone. Ci pensano Trenta (15’) e Di Mugno (23’) nel breve giro di 8’ minuti a realizzare un “uno-due” che manda al tappeto i ragazzi di Mancini che erano in cerca di punti per rimpinguare una classifica che li vede coinvolti in zona play-out.

Approfittando della sconfitta della Maglianese salgono Fiano Romano (26) e Pro Roma (25); i ragazzi di Antoniutti dimenticano in fretta l’incredibile pareggio con la Pro Roma, quando erano in superiorità numerica di ben 3 unità, battendo la Vis Subiaco (22): al “Sandro Pertini” un gol per tempo, segnati da Agresti (31’) e Maresca (55’). Terzo risultato utile consecutivo per la Pro Roma e seconda vittoria esterna di fila, stavolta sul campo di un Morandi che da tre domeniche perde. Bastano 15’, i primi, ai ragazzi di Damiani, per avere la meglio dei padroni casa per mezzo di Acchrachi (6’) e Luzi (15’), che nella ripresa (10’) triplica. Sul finire Pizzi (86’) segna il gol della bandiera.

Continua la risalita della Vigor Perconti (23) che rifila ben 7 reti al malcapitato Cantalupo (7): tris di Ushe (12’ 62’ e 65’), completano la goleada Rossi (25’) Perozzi (40’) e Sansotta (85’). Vince il Sant’Angelo Romano (23) che si impone di misura su una coriacea Ostiantica (10) per 2-1. Vantaggio illusorio ospite con Natalizi al 10’ a cui rispondono Centanni (30’) e Marini (46’ p.t.). Nella ripresa il Sant’Angelo cerca invano la terza rete per mettere al sicuro i conti ma non riesce per imprecisione e frenesia.

Vittoria secca e mai in discussione per il Cantalice (20) che supera sul proprio terreno la Luiss (17) con un energico 4-1. I ragazzi di Pezzotti aprono le ostilità con Monaco Di Monaco (34’), mattatore del match con una tripletta; raddoppiano ancora con Monaco di Monaco (61’) e subiscono il momentaneo ritorno romano con Barra (66’). Poi i gol di Santarelli (79’) e Monaco Di Monaco (92’).

Spartizione della posta in palio tra Licenza (14) e Castelnuovese (16). Fulmineo vantaggio con Lanatà (2’) e pari dei locali di Viciani (75’). Finisce 0-0 tra Salto Cicolano (15) e Guidonia (13) in una gara dal sapore intenso di spareggio.

Il 15° turno promette spettacolo al Centro Sportivo Perconti dove si incontreranno Vigor e Vicovaro. Il Villalba è atteso dalla facile trasferta, sulla carta, sul campo della Luiss e potrebbe approfittarne, per allungare in classifica. Il Fiano sarà di scena al “Comunale” di Guidonia e la Pro Roma sale a Subiaco. La Maglianese, in cerca di riscatto, ospiterà il Salto Cicolano, che fuori casa è tutt’altro che ostico.

www.ilcalciodimax.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>