Calcio. Maglianese da primato. Fiano Romano fa harakiri

calcio4PROMOZIONE GIRONE B
Terza vittoria interna consecutiva per la Maglianese che non conosce finora pareggi e dopo le delusioni in trasferta fa del proprio campo il suo fortino punti migliore (6 vittorie ed un ko in sette gare). Mister Lucà ed i suoi compagni si aggiudica il derby col Cantalice di mister Patacchiola. Match winner Marcheggiani, fratello minore dell’attuale capocannoniere di serie D col Rieti, ed autore di una doppietta (un gol per tempo). I giallorossi salgono a quota 24 al terzo posto dietro al Vicovaro ma a sole due lunghezze dalla capolista Villalba che proprio domenica sarà l’avversaria della Maglianese per un big match dove in palio c’è la vetta. Nell’occasione Lucà potrà contare sui nuovi acquisti Di Gennaro, Toga Bona, Negri e Ceccarelli.
Nello stesso giro frena invece la sua corsa il Fiano Romano di mister Piercarlo Antoniutti che non va oltre l’1-1 nello scontro diretto con la Pro Roma. Pangrazi porta avanti i rossoblu su rigore ma nonostante il sette contro dieci il Fiano non riesce a portare a casa l’intera posta in palio punito al quarto di recupero dal rigore trasformato da Accrachi. Fiano Romano (23) scavalcato in classifica proprio dalla Maglianese. Domenica si ritorna tra le proprie mura contro la Vis Subiaco.

PRIMA CATEGORIA GIRONE B
Csl Soccer – Civitas Ostia Antica 2-0
Torna alla vittoria la Csl dopo lo stop di domenica scorsa, ottima prestazione collettiva e risultato mai in bilico. Al 2’ minuto è Carru da calcio di punizione che trova il sette ma il portiere ospite è bravo ad opporsi, ci provano Siani e Campari ma le loro conclusioni si stampano sulla traversa. Al minuto 25’ calcio di rigore per la Csl che Siani con freddezza realizza. Il secondo tempo è un monologo con occasioni a ripetizione per Carru, Peveri, Ferri Marini e Massi. Ma è Bonelli che trova il raddoppio su assist di Nunziata. Finisce 2-0 con i padroni di casa che tornano alla vittoria ed accorciano le distanze dalla capolista Colle Oppio fermata sul pari dal Pian due Torri. Ora la distanza tra le due è di una sola lunghezza. Prossima trasferta per i ragazzi di mister Fracassa domenica sul campo della Nuova Aureliana. Nello stesso girone ko interno per la DM84 Cerveteri sconfitta per 1-2 dal Centro Giano. Lascia i tre punti sul campo amico anche il Passoscuro battuto 0-1 dal Dragona mentre l’Allumiere resta al terzultimo posto dopo il pareggio per 1-1 contro il fanalino di coda Vis Aurelia.

SECONDA CATEGORIA GIRONE F
Colpo grosso del Nuovo Borgo S.Martino che si aggiudica il derby tirrenico della nona d’andata del girone F. La squadra del main sponsor Grande Impero va a vincere in casa del Città di Ladispoli. Troppa la voglia di vincere della compagine cervetrana. Ladispolani si fanno neutralizzare un calcio di rigore. Su assist di Paradiso, Tamasi in diagonale di sinistro porta avanti il Borgo e sigla il gol vittoria.
Tre punti che dunque migliorano la classifica della compagine di mister Paradiso al quarto risultato utile consecutivo e con 12 punti in cascina, a due lunghezze dal quarto posto composto dalla coppia Città di ladispoli-La Storta. Prossimo avversario il Sant’Onofrio che domenica ho vinto la sua prima gara stagionale contro la Polisportiva Ostiense.
La notizia della domenica è anche il pareggio del Cerveteri Calcio che ferma sull’1-1 una squadra quotata come il Bravetta.

www.calciodellatuscia.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>