Lo stupratore di Villa Borghese aveva rapinato una donna a Capena

capena_20Il 25enne che violentò una tedesca a Roma, e prima di lei altre de donne straniere, arrestato e attualmente detenuto a Regina Coeli, aveva rapinato e picchiato selvaggiamente un’altra donna il 3 ottobre. Notifica in carcere

I carabinieri di Monterotondo hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Tivoli, per il reato di rapina aggravata e lesioni personali, a Cristi Popa, il 25enne romeno, in Italia senza fissa dimora, attualmente detenuto a Regina Coeli perché avrebbe violentato tre donne straniere a Roma il 18, 22 e 27 settembre, fra cui la tedesca stuprata a Villa Borghese.

Un pugno al viso

Cristi avrebbe rapinato il 3 ottobre lungo la via Tiberina, all’altezza del comune di Capena, una connazionale 40enne. L’uomo si è avvicinato alla ragazza a bordo di uno scooter con la scusa di chiedere in prestito un accendino, e l’ha invece colpita violentemente con un pugno al viso, facendola cadere a terra, l’ha poi trascinato in un boschetto isolato, continuando a colpirla ripetutamente con pugni alla testa e al petto, minacciandola di morte con un coltello alla gola. La rapina gli ha fruttato quattro anelli, compresa la fede nuziale, nonché il cellulare. Il rapinatore l’ha poi legata immobilizzandola con la cinghia e il maglione che la stessa ragazza indossava, impedendole di chiedere aiuto.

La denuncia

Solo dopo parecchi minuti, la donna è poi riuscita a liberarsi e ha denunciato l’accaduto ai carabinieri che dopo lunghe indagini sono risaliti al violentatore di Villa Borghese. Al momento, i Carabinieri stanno portando avanti altre indagini per accertare se siano verificati altri episodi di violenza contro donne nella zona compresa tra la Traversa del Grillo e la via Salaria.

roma.corriere.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>