Rieti, per gli studenti che vogliono andare all’università la scuola migliore è lo scientifico Jucci

scientifico-jucciIn città per chi pensa di scegliere l’Università dopo la scuola superiore, è meglio passare dallo «Jucci». Lo rivela una ricerca di eduscopio.it (un progetto della Fondazione Agnelli), analizzata in anteprima dall’associazione NextRieti, secondo la quale il liceo scientifico «Carlo Jucci» di Rieti è la scuola che meglio prepara gli studenti reatini all’università.

Eduscopio è un portale contenente i dati relativi alle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma. Giunto alla sua quarta edizione, offre a studenti e famiglie informazioni oggettive e comparabili sulla qualità dei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado di tutta Italia. Vengono inoltre fornite informazioni puntuali sui licei e sugli istituti tecnici delle città, che mandano almeno uno studente su tre all’università. Il liceo scientifico Carlo Jucci con un punteggio di 75.44 su 100 precede il liceo linguistico Elena Principessa di Napoli di Rieti e il liceo scientifico Gregorio da Catino di Poggio Mirteto. Solo al quarto posto il liceo classico Marco Terenzio Varrone di Rieti.

L’INDICE DI VALUTAZIONE
Le scuole sono valutate in base all’indice «Fga», un indicatore sintetico che tiene conto al contempo della media dei voti conseguiti agli esami universitari dai diplomati di ogni scuola e della percentuale di crediti conseguiti o esami superati. La situazione in provincia è quindi la seguente in termini di preparazione all’università in base ai vari indirizzi delle superiori. Per l’indirizzo scientifico al primo posto c’è il «Carlo Jucci» di Rieti con il punteggio di 75.44, poi il «Gregorio da Catino» di Poggio Mirteto con 66.34.

Al terzo posto il «Celestino Rosatelli» di Rieti con 60.26 e al quarto posto il Lorenzo Rocci di Fara con 59.09. Per quanto attiene all’indirizzo classico troviamo al primo posto il Terenzio Varrone di Rieti con 62.34 e subito dopo il Lorenzo Rocci di Fara con 61.73. Perl e Scienze umane a palma del migliore va al Gregorio da Catino di Poggio Mirteto con 55.10, segue l’Elena Principessa di Napoli di Rieti con 47.09. Molto buono anche il punteggio dell’Elena Principessa di Napoli per quel che attiene l’indirizzo linguistico che ottiene un lusinghiero 66.60.

www.ilmessaggero.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>